IL BHUTAN INSOLITO

CUL-BUT-03-CULTURA E TREK

Il Bhutan insolito con minitrek: il Taksang o nido della tigre


Viaggio individuale di 11 gg. Nepal e Bhutan con un spettacolare minitrek.

 

Il viaggio che inizia con una breve sosta nella frenetica capitale del Nepal e con un volo davvero spettacolare lungo la catena Himalayana vi porta a Paro, da dove si parte per scoprire questo paese in un viaggio che vi darà una visione ed esperienza unica con un mini trek spettacolare durante il quale sperimeterete un pernottamento in zona remotissima abbinando appunto ad un breve ma spettacolare trekking che vi porta al famoso monastero di Taksang. Il trekking è adatto "a tutti", non impegnativo e non tecnico.

 

Dopo l’atterraggio in Paro, vistiterete Thimpu, la capitale e sede del governo nonche sede estiva del corpo monastico. Da li, oltrepassando vari valici entrerete nel "vero cuore" del paese, le valli centrali, dove si incontrano i popoli dell’ovest con quelli dell’est creando un esplosione di arte e cultura: dalla vecchia capitale di Trongsa, da dove discende la dinastia dei Wangchuck, alla fertile valle di Bumthang, dove, intorno a Jakar, molti sono i monasteri e templi da visitare nelle "valli di mezzo". Come per ogni viaggio nel Bhutan, Thimpu rimane tuttavia un importante punto di riferimento, come la valle di Paro dove si conclude il soggiorno nel paese con il già indicato spettacolare mini escursione per Bumdra e il "nido della tigre" prima di concludere il viaggio in questo unico e particolare regno Himalayano.

 

Infine il volo lungo l’Himalaya riporta nell’caos asiatico della metropolitana Kathmandu, piena di contraddizioni, prima di finire questo straordianario viaggio.

 

More details


Richiedi il programma dettagliato con il modulo a lato o a fine pagina.

 

SCEDA TECHNICA

 

Stagionalità: tutto l'anno, migliore da aprile a maggio e ottobre-novembre

Partenze individuali personalizzabili: tutti i giorni su richiesta

Attività principali previste: trekking facile, tour, visite culturali

Massima altitudine: 3800 m

Adatto a: tutti con un minimo di spirito di adattamento

Guida/e: parlante italiano e inglese

Pernottamenti: alberghi e un pernottamento in campo tendato

Pasti inclusi: prima colazione in Nepal e pensione completa in Bhutan

 

QUOTE DI PARTECIPAZIONE

A persona e in Euro. Dettagliatamente descritto nell'offerta da richiedere.

 

Alta stagione (mar-apr-mag-set-ott-nov)

Base 4 partecipanti 2707 Euro

Base 2 partecipanti 3212 Euro

 

Bassa stagione (dic-gen-feb e giu-lug-ago)

Base 4 partecipanti 2522 Euro

Base 2 partecipanti 2864 Euro


Supplemento singola: 378 Euro

 

PROGRAMMA PREVISTO

Codice tour | CUL-BUT-03-CULTURA E TREK

Pasti inclusi -/-/- | C= colazione P= pranzo C= cena

 

01° giorno Arrivo a Kathmandu
Arrivare in volo a Kathmandu (1340 m), è spesso accompagnato dal mozzafiato panorama dell'Himalaya con diversi ottomila. Svolgimento formalità d'ingresso, ritiro del bagaglio e all’uscita incontro e benvenuto dala nostra guida o staff (con cartello con vostro nome). Transfer con mezzo privato all'alloggio prenotato (le camere di norma sono disponibili dalle ore 1200). Resto della giornata a disposizione per un meritato riposo dal viaggio, visite o passeggiate facoltative nel centro storico o turistico (utile per il fisico dopo la prolungata inattività in volo). Se arrivo di mattina, è possibile su richiesta e prenotazione in anticipo organizzare una visita guidata nel pomeriggio.
Pernottamento in hotel. Pasti : -/-/-

02° giorno Volo internazionale Kathmandu – Paro
Guida parlante inglese per l’intero soggiorno in Bhutan. Secondo il piano volo, trasferimento in aeroporto e volo internazionale per Paro (2340 m, ca. 75 min di volo). Durante il volo lungo l’Himalaya si possono vedere Cho Oyu (8210 m), Everest (8848 m), Lhotse (8516 m), Makalu (8463 m), Kanchenjunga (8586 m) e il sacro monte del Bhutan, il Jomolhari (7314 m). Giunti a Paro, disbrigo delle formalita è benvenuto dalla guida locale bhutanese che parla la lingua inglese. In seguito visita del Ta Dzong, l’antica torre dell'orologio che è ora dimora del Museo Nazionale, e dell Paro Rimpung Dzong, centro dell'autorità civile e religiosa dell'intera vallata di Paro, stupendo esempio di architettura bhutanese.
Pernottamento in hotel. Pasti : C/P/C

03° giorno Paro - Thimpu visite
Dopo colazione si parte in vettura per Thimpu (2320 m, 65 km. ca. 1,5 ore di viaggio). Lungo il percorso e prima di raggiungere Chunzom alla confluenza dei fiumi Paro e Thimphu ci si ferma al monastero Tachogang, “il tempio del cavallo eccellente” costruito dal Gyalpo Thangthong, costruttore di 58 ponti sospesi con catene di ferro fra Tibet e Bhutan, alcuni dei quali ancora in uso. Giunti a Thimpu, visita del monastero-fortezza di Changangkha Lhakhang, situato su un colle sopra la capitale. Costruito nel 12° secolo dal Lama Phajo Drukgom Zhigpo di Ralung (Tibet), contiene una statua di Chenrezig (Avolokitesawara) che protegge il monastero. L'importanza del monastero deriva proprio dal fatto che il buddismo Bhutanese (Drukpa) proviene dal monastero di Ralung. Visia al Memorial National Chorten ideato dal Re Jigme Dorji Wangchuk come monumento alla pace nel mondo e alla prosperità. In seguito si visitano la National Library (Biblioteca Nazionale), l’Istituto Nazionale di Zorig Chumsum (scuola del dipinto), e il piccolo National Textile museum, dove sono esposti fra i migliori dei famosissimi tessuti del Bhutan. Nel tardo pomeriggio visita del Trashichho Dzong (“Fortezza della Gloriosa Religione”), sede estiva del Jhe Khenpo (l’abate Drukpakagyu superiore del Bhutan) che contiene anche la sala del trono e gli uffici governativi. Pernottamento in hotel. Pasti : C/P/C

04° giorno Thimphu-passo Dochu-La-Phunaka e visite
Dopo la colazione trasferimento sul passo Dochu-La (3088 m) attraverso dense foreste. Il passo con bel tempo offre un panorama su gran parte del Himalaya dal Masagang (7158 m), Tsendagang (6960 m), Terigang (7060 m), Jejegangphugang (7158 m), Kangphugang (7170 m), Zongphugang (7060 m) fino al Gangkar Puensum (7570 m), la vetta più alta del paese e il monte più alto ancora inviolato dall’alpinismo. Si scende nella fertile valle di Phunaka attraverso le foreste. Prima dell’arrivo, transitando per un caratteristico villaggio, ci si reca al tempio della fertilità di Chimi Lhakhang, posto in cima ad una panoramica collina che sovrasta il fiume di Phunaka, fondato dal grande Lama Drukpa Kunley, “l’illuminato pazzo” il cui emblema fallico adorna l’ingresso di molte case rurali. Qui si recano le coppie sterili che con fiducia chiedono la grazia di avere figli. Terminata la visita si prosegue per Phunaka (1300 m, 77 km, ca. 3 ore di viaggio), la capitale del Buthan fino al 1955 e sistemati in albergo, visita del Punakha Dzong, costruito nel 1637 da Shabdrung Ngawang Namgyal, considerato il fondatore del Bhutan. Il Phunaka Dzong è considerato il più bello del Bhutan con tre cortili interni ed è la sede invernale del Jhe Khenpo e il suo corpo monastico statale oltre ai templi, tra cui il Machey Lhakhang dove si trova il corpo di Shabdrung Ngawang Namgyal e di Pema Lingpa.
Pernottamento in hotel. Pasti : C/P/C

05° giorno Phunaka - Dochu la - Simthoka -Thimpu
Si rientra seguendo la strada principale per Wangdue Phodrang e per il passo di Dochu La, al quale dedichiamo una doverosa sosta. Qui si trovano anche i 108 Chorten eretti in memoria dei caduti in guerra. Si scende dal passo per giungere a Thimpu (2320 m, ca. 145 km, ca. 3-4 ore di viaggio). Prima di raggiungere la capitale si visiterà il Dzong di Simthoka, il primo Dzong costruito nel 1629 da Shabdrung Ngawang Namgyal, l’abate proveniente da Ralung in Tibet che pose le basi della struttura religiosa e politica del Bhutan contenente 300 bassorilievi in ardesia dipinta raffiguranti santi e filosofi. Nel tardo pomeriggio arrivo a Thimpu e sistemazione in hotel e visita ai luoghi indicati ma mancati a visitare il 3° giono a Thimpu oppure tempo a libera disposizione per esplorare la bella capitale del paese o fare dello shopping.
Pernottamento in hotel. Pasti : C/P/C

06° giorno Thimphu - Dobji Dzong - Haa
Rientro in valle e visita della biblioteca nazionale, che possiede una vasta collezione di antichi testi buddisti, manoscritti, libri accademici moderni e stampini di preghiere sulle bandiere, la scuola di pittura, famosa per i dipinti tradizionali "Thangka"; istituto di medicina tradizionale dove si impartisce la pratica e l’arte delle medicine con le erbe, il piccolo museo del patrimonio tessile e folkloristico, testimonianza della cultura butanese e delle tradizioni di vita. Pomeriggio si prosegue scendendo la valle del Thimpu Chu fino a Chusum e passando per Dobji Dzong e Sili Gompa si entra nella valle del fiume Haa Chu per risalirla fino al "capoluogo" Haa (2774 m, 115 km, ca. 3 ore di viaggio). Qui visiterete il Lhakhang Karpo e il Lhakhang Nagpo (monastero bianco e nero), fondati secondo la legenda dal re tibetano Songtsen Gampo nel 7° secolo liberando un piccione bianco e uno nero, che atterrando selezionarono cosi i siti per costruire i templi. Qui potete, previa riservazione al momento della conferma, anche pernottare in una casa di semplici contadini e condividere cosi la vita della gente locale, esperienza che consigliamo!
Pernottamento in hotel semplie o casa locale. Pasti: C/P/C

07° giorno Haa - Chele La - Paro
Dopo la visita del Lhakhang Karpo (sotto ricostruzione) e Lhakhang Nagpo si sale la strada per le serpentine fino al Chele La (3988 m), da dove il panorama sulla valle di Haa e sopratutto sull’Himalaya è da mozzafiato. Tempo permettendo, si può fare una camminata di 30 minuti circa per il belvedere sopra il passo da dove si può ammirare in lontananza il Kanchenjunga (8586 m), altrimenti il Jomolhari (7314 m) fino al Kulu Kangri (7554 m). Per chi desidera, si cammina a piedi attraverso boschi stupendi (ca. 1 ora) per visitare Kila Goempa, un convento di suore fondato nel 9 ° secolo come un centro di mediazione r ritiro. E 'il più antico convento del Bhutan che ospita da 30 a 70 suore con diversi piccoli templi e ritiri. Altrimenti si prosegue per Paro (2340 m, 65 km totali, ca. 3 ore di viaggio) e volendo, con una breve escursione a piedi (ca. 15-20 minuti di cammino) poco prima di raggiungere la valle di Paro, si puó visitare il piccolo eremo di Dzongdrakha, che ricorda il Taksang di Paro, ma molto meno "trafficato", per poi rientrare in valle a Paro e in albergo.
Pernottamento in hotel. Pasti: C/P/C

08° giorno Paro - Sang Choekor Buddhist College - trek per Bumdra
Dopo la colazione trasferimento al piccolo aeroporto di Bumthang e volo per Paro, durante il quale con un po di fortuna si può vedere le vette innevate del alto Himalaya a Nord del paese. Dopo l'atterraggio a Paro, sistemazione nel albergo e trasferimento al Sang Choekor Buddhist College (2900 m) e inizio del trek. Si sale gradualmente, passando al monastero di Chhoe Tse Lhakhang fino a ai pascoli di Yak sotto il monastero di Bumdra (3800 m, ca. 4 ore di cammino). Da qui, con bel tempo si ha un panorama mozzafiato sulle vette Himalayane. Da Bumdra volendo si sale sul monte sopra il monastero per raggiungere i 4000 m per un panorama ancora più mozzafiato (ca.2 ore di cammino a/r). Pernottamento in campo tendato. Pasti : C/P/C

09° giorno Trek Bumdra - Zangto Pelri - Taksang - Paro
Dal campo si scende oggi tutto il giorno attraverso foreste di Pini e Rododendri il sentiero fino al prossimo monastero, Ugyentsemo, e il monastero di Zangto Pelri. Da qui una breve discesa porta al più famoso e spettacolare monastero buddista del Bhutan, il Taktsang ("nido della tigre", completato nel 1694), uno dei più famosi monasteri del Buthan, spettacolarmente arroccato a 900 metri sopra la vallata di Paro. Dopo la visita al Taksang si scende il sentiero per giungere il fondovalle (ca. 5 ore di cammino complessivamente). Si rientra per Paro, tempo permettendo, visitando oppure le rovine del Drukgyel Dzong, uno dei 4 Dra Dzong costruito per la difesa contro gli invasori dal Tibet o il Kyichu Lakhang, composto da due templi ed uno dei monasteri più antichi del Bhutan, eretto nel 8° secolo.
Pernottamento in hotel. Pasti : C/P/C

10° giorno Volo internazionale Paro-Kathmandu
Dopo la colazione e in accordo con il volo previsto, traferimento in aereoporto, dove vi saluta la guida e imbarco al volo internazionale Paro - Kathmandu che vi porta nuovamente lungo la spettacolare catena dell'Himalaya alla capitale del Nepal. Dopo l'arrivo e lo svolgimento delle formalità, trasferimento con autista, che vi attende in aeroporto con il cartello all’uscita del aeroporto al vostro alloggio. Resto della giornata a libera disposizione per gli ultimi acquisti o visite individuali opure su richiesta e prenotazione in anticipo visita guidata nella valle di Kathmandu.
Pernottamento in hotel. Pasti : C/-/-

11° giorno Partenza da Kathmandu o estensione viaggio
Prima colazione e camere riservate fino a mezzogiorno. In base all'orario di partenza del volo trasferimento dall’alloggio per l’aeroporto per l'imbarco e fine dei nostri servizi oppure estensione viaggio. Disbrigo delle pratiche d’iimbarco e partenza. Oppure estensione di viaggio secondo le vostre indicazioni.
Pasti : C/-/-

Variazioni su richiesta

Su richiesta il programma illustrato può essere modificato, ci sono mille possibilità nel togliere o aggiungere servizi, chiedi in merito.

 

 

INCLUSO E NON INCLUSO

Dettagliatamente descritto nel programma da richiedere.

 

Incluso di base:

Assistenza telefonica in lingua italiana 24 su 24 durante il viaggio

Guide e staff qualificati per le attività previste

Se previsto, il trasporto del bagalio (in tour trekking, alpinismo p.e.)

Prima colazione in Nepal e pensione completa in Bhutan

Trasferimenti terra con mezzi privati in base al numero di partecipanti

Voli Kathmandu-Paro e Paro-Kathmandu

Pernottamenti indicati nel programma

Entrate per le visite

Permessi neccessari

Svolgimento delle formalità in loco neccessarie

Visto turistico per il Bhutan

 

Non Incluso di base:

Voli internazionali Italia-Kathmandu-Italia

Assicurazione viaggio

Visto turistico per il Nepal, richiesta online o all'arrivo

 

Supplementi prenotabili con noi:

Guida parlante italiano tutto il viaggio per le partenze individuali

Supplemento singola

 



Vai al calendario delle partenze di gruppo

Viaggi informato con le nostre guide al paese

Personalizza il tuo viaggio, compila il modulo cliccando qui


Puoi prenotare questo viaggio con noi oppure tramite la tua agenzia di viaggio di fiducia che ti può anche aiutare per ottenere i visti (ove neccessari), i voli e l'assicurazione di viaggio da aggiungere (se non conosci agenzia, contattaci).


RICHIEDI L'OFFERTA DETTAGLIATA DEL VIAGGIO

I campi contrassegnati con * sono obbligatori

3 Altri viaggi nella stessa categoria