ELETTRICITÀ, INTERNET E TELEFONIA

 Informazioni su wifi, internet e telefonia in Nepal

In Nepal ci sono un po dapertutto gli "internet cafe", dove facilmente accedere alla rete e chiamare anche all'estero.

 

Quando si è in viaggio, elettricità, connettività ad internet sono diventati sempre più importanti, solamente l'uso di reti sociali come Facebook, Instagram nonche email o semplicemente web surfing richiedono presenza di internet/WiFi e sopratutto di corrente elettrica per alimentare il tutto. In generale il Nepal è impegnato a diffondere internet ed energia elettica, anche oggi molte aree sono ancora fuori dalla rete elettrica. Abbiamo raccolto qui alcune informazioni e consigli.

 

ELETTRICITÀ

 La erogazione di elettircità è spesso interrotto in Nepal

La erogazione di elettircità è spesso interrotto in Nepal. Utile avere con se sempre una torcia a batterie (carica).

 

Il Nepal non produce sufficente energia elettrica per coprire la richiesta ed è in atto durante tutto l'anno il cosidetto "load shedding", ovvero l'interruzione dell'erogazione dell'energia elettrica. Nonostante migliorato dal inverno 2016/2017 la situazione, non si deve contare su una erogazione senza problemi nelle principali località turistiche, mantre nelle regioni remote e di trekking l'erogazione, ove esistente, spesso è interrotta o limitata.  Il tutto è sorprendentemente ben regolato e preciso, è possibile pertanto regolare le attività sotto questo aspetto. Nelle città, molti ristoranti, alloggi, ma anche ospedali usano generatori e quindi garantiscono 24 ore di elettricità. Simile per i centri turistici. Sui trekking più popolari molte trek lodges hanno sistema solare o sono collegati alla rete locale.

La scheda del load shedding è pubblicata, molti alloggi la espongono, alcuni giornali le pubblicano (in inglese). La sera è megliomunirsi di una torcia elettrica per non restare in mezzo sulla strada senza alcuna luce.

Per conoscere la scheda attuale vai alla Nepal Electricity Authority www.nea.org.np, oppure la trovi in inglese cliccando qui!

 

ELETTRICITÁ NEGLI ALBERGHI E ALLOGGI

Anche se sempre meno neccessario, gli alberghi usano generatori per coprire il load shedding e quindi solitamente non ci si accorge. Meno alta la categoria, meno il servizio e quindi nei alberghetti e Guest house non sempre viene garantito che si ha oltre la luce d'emergenza anche corrente per alimentare TV, computer o ricaricare batterie.  

ELETTRICITÁ IN TREKKING

Nelle aree remote delle montagne spesso manca la "luce", in lingua locale "bijuli" e quindi ci si deve organizzare, anche se piccoli sistemi solari si diffondono sempre di più e si aggiungono alle piccole micro centrali idroelettriche.

Cosi mediamente sui percorsi popolari coma l'Annapurna, l'Everest o il Langtang si ha praticamente sempre corrente e la possibilità di ricaricare batterie, anche se per la ricarica si deve pagare solitamente un piccolo contributo. Spesso perà tutti vorebbero caricare la proprie batterie allo stesso momento  e questo può creare qualche tensione fra gli ospiti. Quindi consigliamo portarsi qualche batteria extra per non essere troppo dipendente da una che avvolte non si ha possibilità magari di ricaricare. In alternativa ci sono dei sistemi di ricarica batterie solari anche per l'escursionismo/foto/videografia che permettono di viaggiare senza grandi pensieri in merito.

 

INTERNET

Internet, come nel resto del mondo, si sta diffondendo molto rapidamente ed è possibile accederci facilmente nelle principali località turistiche

Generalmente e in quasi tutti gli albergi, Guest House turistici offrono il servizio di WiFi gratis, spesso attivo anche nelle camere.

Simile i ristoranti turistici, che spessissimo offrono il WiFi gratis nei loro locali particolarmente apprezzato dai visitatori.

Per chi va in trekking, la situazione cambia drasticamente. Le conession sono spesso lenti e costosi, quasi sempre a pagamento. Nelle regioni principali di trekking come nell’Annapurna o Everest è possibile trovare delle connessioni internet un pò ovvunque, solitamente va bene per email e servizi di ommunicazioni come Skype, WhatsApp o Messenger, premesso non si usa la funzione di videochiamata.

Per chi desidera indipendenza e certezza di aver sempre la possibilità di usare internet, tramite le compagnie telefoniche locali è possibile acquistare delle penne USB da utilizzare sul proprio laptop per connettersi ad internet ovunque. Si comprano nei molti negozi di telefonia e internet/computer in tutto il paese ad eccezione delle regioni remote, nel caso compratele all’arrivo nelle città come Kathmandu o Pokhara o se volete, già all'arrivo all'aeroporto di Kathmandu, dove all'uscita trovate sia NCell/Axiata che Nepal Telecom che vendono le SIM per la telefonia, ma anche per conettersi alla rete, vedi sotto i link ai provider. 

 

TELEFONIA

 La rete cellulare è relativamente fitta in Nepal.

Con una carta sim nepalese, si chiama a basso costo anche l'estero.

 

Per utilizzare il vostro numero italiano in Nepal, verificate con il vostro gestore se il servizio di roaming internazionale è attivo anche in Nepal e i costi rispettivi, perche potrebbero essere molto alti in confronto al costo usando una SIM nepalese.

La telefonia "tradizionale" ha sempre meno importanza nel paese con l'avvento della telefonia mobile o cellulare, ma la stragrande maggioranza dei negozi piccoli funziona anche come "telefono pubblico" e si può usare tali telefoni, pagando una tariffa secondo la chiamata verso telefono normale o cellulare, per effettuare chiamate in tutto il Nepal. Generalmente dove vi porterà il viaggio avvrete sempre una copertura buona a sufficente, anche sui percorsi principali dei trekking popolari. Se invece si va in aree remote come il Dolpo, Narphu e cosi via, la rete è meno sviluppata o spesso anche assente. 

La rete CDMA è simile alla telefonia tradizionale ed è attiva in tutto il paese anche nelle aree più remote ove vi si trovano insediamenti tipo un villaggio. Permette chiamate locali ed internazionali, la qualità delle connessioni  nelle aree remote è naturalmente scarsa, ma per emergenze sufficente.

La rete cellulare permette anche l'accesso a internet, ma non sempre nelle aree montane, di trekking o aree remote come il Dolpo è quasi da escludere. La rete cellulare del'Ente statale Nepal Telecom ha generalmente parlato, una penetrazione migliore che la rete privata NCell, anche se ci sono opinioni divergenti in materia. Se siete in più persone, magari aquistate di entrambi delle SIM.

I costi di telefonia cellulare elle compagnie nepalesi sono irrisiorie per le chiamate locali, e anche le chiamate al estero tipo dal Nepal all'Italia sono in relazione molto economiche . Se volete farvi una SIM card nepalese è sufficente fare una copia del passaporto e della pagina del visto e, recarvi in uno dei tanti negozi di telefonia e in poco tempo potete avere numero e chiamare sia in Nepal che verso l'Italia!

Infine, con i sistemi di telefonia internet come Skype, potete, a tariffe internet, chiamare amici o se abilitati, a costi davvero irrisori, chiamare i telefoni fissi (meno economico sono le chiamate ai cellulari, ma sempre molto meno che telefonare con il classico telefono).

Scaricatevi gratuitamente Skype da www.skype.it (non per nulla lo usiamo giornalmente anche noi).

 

I due provider principali sono:

 

Nepal Telecom : www.ntc.net.np

NCell/Axiata : www.ncell.axiata.com