Due anni fa tremava la terra

Due anni fa tremava la terra


Sono passati due anni dal tragico terremoto in Nepal il 25 aprile 2015, due anni, durante i quali molti italiani hanno generosamente supportato onlus, progetti privati e quant'altro per aiutare alle popolazioni colpite. Molti nepalesi si sono cosi potuto riprendersi dall'esperienza che ci auguriamo non colpisca mai nessun lettore di questa newsletter.

In questi due anni la situazione é cambiata molto per le popolazioni delle regioni afflitte, molto è stato scritto, criticato e anche fatto. Abbiamo vissuto questo periodo assieme ai vicini di casa nostra, momenti molto difficili anche per noi ed ogni aiuto era più che benvenuto.


Jay Nepal Action Volunteers e Navyo Nepal Discover Asia - assieme aiutare al Nepal terremotatoSopratutto i giovani nepalesi sono molto attivi nella ricostruzione.

Un grazie a tutti che hanno aiutato alle popolazioni colpite, alcuni di voi anche assieme a noi. Il Nepal si sta riprendendo. Il Nepal ha voglia di andare avanti, di cambiare. Molte iniziative continuano ad aiutare alla gente riprendersi, a creare nuove opportunità. Molte le iniziative locali per locali e anche se non tutto va sempre al meglio e certamente si può trovare mille cose da criticare, si sono create sinergie, amicizie. In Nepal, come ad Amatrice, molti hanno vissuto la solidarietà pratica, oltre ogni parola bella o promessa di chi ci governa.

Ed è questo che per noi è uno dei aspetti più positivi nonostante ogni possibile e giusta critica. La solidarietà che si ha sentita e ricevuto dall'Italia ci spinge a ringraziare come persone direttamente colpite a ringraziare non solo a tutti di cui si conosce il nome, ma anche a chi in silenzio ha contribuito perché questa grandissima solidarietà dimostrata è anche un segno di grande civiltà di un popolo verso un altro popolo in difficoltà.

In questo senso un grazie sentito e "non mollate"!

Come saprete, noi supportiamo e inviatiamo a supportare gli Jay Nepal Action Volunteers: www.jaynepal.org


Jay Nepal Action Volunteers e Navyo Nepal Discover Asia - assieme aiutare al Nepal terremotatoLo stupa di Bhoudanath dal inizio del 2017 risplende dopo il restauro realizzato senza l'aiuto internazionale o del governo dai fedeli.

Articoli collegati